Amy Pirnie - Muay Thai Lady of the Hour

Amy Pirnie è una forza da non sottovalutare. Con la fase di Yokkao con tre vittorie consecutive, Amy ha mostrato esattamente quello che serve per essere il nome più duro del Regno Unito Muay Thai. Pirnie's è un nome che suona attraverso la comunità di Muay Thai da qualche tempo. Dopo aver sconfitto Dakota Ditcheva a Yokkao 24, quando ai fan viene chiesto di pensare al miglior combattente femminile che il Regno Unito ha prodotto, il nome è sempre il combattente di Yokkao di prossima generazione, Amy Pirnie.  Pirnie è tenuto il primo posto da un po 'di tempo a 50,5 kg ed è stato assegnato una combattente femminile dell'anno due anni consecutivi nel 2015 e 2016. Sta continuando a crescere come combattente e profilo a cui le persone possono guardare e aspirare raggiungere. Vivere e allenarsi al Yokkao Training CenteR Bangkok non è disponibile per tutti, ma quando le è stata data l'opportunità dal team Yokkao, non ci ha pensato due volte ed è arrivata in Thailandia con una sola idea: diventare la migliore versione di se stessa. Amy Pirnie si è allenata al fianco di Saenchai, Manachai, Singdam e l'uomo stesso Kru Manop che ha prodotto più di 30 campioni di Muay Thai di Lumpinee e Rajadamnern nella sua carriera.   A soli 24 anni, Pirnie ha già raggiunto qualcosa che molti avrebbero sognato di raggiungere ed era più che disposta ad aprirsi e parlare delle sue esperienze con Yokkao, la sua visita al Yokkao Training Center in vista della sua lotta contro Dakota Ditcheva, In che modo la preparazione differiva a quella di un normale campo di combattimento e come la vita era come vivere e allenarsi con il meglio. Ottenere anche una visione di ciò che il futuro detiene per il duro lavoro e determinato la giovane che è destinata a raggiungere grandi cose all'interno di Muay Thai: Yokkao 24 Amy Pirnie vs Dakota Ditcheva Muay Thai UK[/caption] Dom: Come è nata l'opportunità per te per uscire in Thailandia e allenarti con i migliori combattenti del mondo? AMY PIRNIE: “Stavo programmando un viaggio in Thailandia perché non ero stato da circa 6/7 anni. Come atleta di Yokkao di prossima generazione è stato l'ideale per allenarsi lì! Ho parlato con Brian e mi ha aiutato a risolverlo con il campo. " Dom: Come è andato dai colloqui agli accadere per prenotare il tuo volo? AMY PIRNIE: "È passato un po 'di tempo prima che avessi prenotato il volo, stavo ottenendo il momento giusto con il lavoro e le lotte ecc. Abbiamo deciso che 3 settimane erano un buon tempo per andare." Dom: Com'è stata l'esperienza per te? AMY PIRNIE: "Era facile adattarsi alla cultura perché ero stato in Thailandia in precedenza e sapevo com'era generalmente. È stato bello essere tornato in quell'ambiente. I tempi erano molto diversi, le sessioni sono durate più a lungo e tutto era intenso ma rilassato. Mi è piaciuto Avere periodi tra sessioni per rilassarsi, dormire, mangiare e riprendere. A casa mi alleno 2x al giorno, ma tendo a non avere quel tempo con il lavoro, quindi il recupero non è così buono. Ovviamente, è stato all'incirca l'inizio del mio vero campo di combattimento Per l'ultimo evento Yokkao di marzo. È iniziato alla mia preparazione alla grande, fare pad con artisti del calibro di Singdam e sparring con alcuni degli altri mi ha aiutato a imparare di più sui miei difetti e lascia che mi abbia migliorato il gioco. " Dom: In che modo la formazione ti ha beneficiato come combattente? AMY PIRNIE: Un sacco di modi diversi, ho imparato ad adattarmi un po 'meglio agli stili delle persone. Ho messo a punto le basi e ho portato a casa alcune nuove abilità da mettere per esercitarsi sul ring. " Dom: Hai in programma di tornare in futuro? AMY PIRNIE: Di sicuro, sto cercando di più per il prossimo anno. " Dom: Chi vorresti poter combattere nel prossimo show di Yokkao? AMY PIRNIE: Sono solo felice di combattere, Yokkao ha fatto sorprendente con l'avversario che raccoglie finora, quindi lo lascerò a loro. " Dom: Come si è sentito battere Ditcheva all'evento a marzo? AMY PIRNIE: È stata una dura lotta, il Dakota è stato un avversario molto duro. C'era un sacco di clamore che circonda la lotta, con ciò che arriva una pressione aggiunta per vincere. Mi sentivo fiducioso di aver messo il 100% nel mio campo Give o di prendere alcuni backs che ogni combattente sperimenta, ero fiducioso che avrei vinto ma non era facile, era una lotta. Sono entusiasta di aver vinto, ma più con la risposta che la lotta ha ottenuto è stata incredibile! " Dom: Qual è il prossimo per te? AMY PIRNIE: "Sto combattendo su Muay Thai, il 13 maggio contro Monica Santos dalla Spagna per il titolo mondiale di Iska 50.5."  Il motivo per cui Yokkao ha introdotto la prossima generazione è stato quello di dare ai combattenti come Amy Pirnie la possibilità di far conoscere i loro nomi e vedere dalle altre persone di 1000 e dare loro una piattaforma per mostrare ciò che serve per essere il meglio. Pirnie, di Glasgow in Scozia, è stato intorno al blocco e sta portando la strada a distruggere le persone sulla strada in cima. Combattendo per un titolo mondiale il mese prossimo, sta già aprendo la strada al successo. Yokkao Wish Amy Pirnie tutto il meglio con i suoi prossimi combattimenti che ha programmato per quest'anno e sarebbe stata accolta di nuovo al centro di addestramento Yokkao in qualsiasi momento. Chi vorresti vedere la donna più mortale per uscire dalla lotta del Regno Unito? Puoi catturarla qui in azione contro Ditcheva a Yokkao 24:

Prodotti Correlati