Yokkao 47-48: sangue e gloria

L'Arena dello stadio dell'Università di Bolton è stata nuovamente piena fino a sabato scorso, 7 marzo. Era un'intera giornata di Muay Thai, a cominciare dai bambini Yokkao al mattino, seguita nel pomeriggio dal pre-show della prossima generazione e il tanto atteso evento Yokkao 47-48.

Dopo un brutale festa a eliminazione diretta lo scorso ottobre, il Mayhem continua a Bolton con guerre del gomito insanguinate e pericolose ricerche sulle classifiche dei combattenti. Più della metà degli 11 combattimenti sulla carta principale si è conclusa a knockout. I fan sono stati tenuti ai margini dei loro posti, poiché il meglio del Regno Unito ha illuminato il palco in una grande esibizione di sangue e gloria. 

Yokkao 47

Dopo 10 entusiasmanti incontri sul sottobicchiere, la carta principale è iniziata con 3 finiture back-to-back. L'azione è culminata con lo scontro a cinque round tra Brian Totty e Noel Gomis nell'incontro dell'evento co-main della sera. 

Ko della notte:
Anton Austin vs Manuel Rubio Gomez

Combattendo dalla palestra 2tecnica di Paul Karpowicz, Anton Austin porta uno stile imprevedibile sul ring contro la dinamite spagnola, Manuel Rubio. Entrambi i combattenti hanno alzato il calore fin dall'inizio con un'azione inarrestabile avanti e indietro. Austin è stato catturato con un gancio destro nel secondo turno, ma ha reagito duramente contro l'offesa in avanti dello spagnolo. Dopo alcuni tentativi, un gomito girevole di Austin è passato nel quarto round per fermare Gomez e l'incontro. È stato un knockout per la bobina di evidenziazione. 

Fight of the Night:
Brian Totty vs Noel Gomis

È la Scozia contro la Francia nell'evento co-main con Brian Totty che ha affrontato Noel Gomis. Nonostante abbia intensificato un preavviso di una settimana, i francesi si sono mostrati di non essere un walkover. Totty ha preso le cose da fare contro i duri pugni di Gomis e gli scioperi del gomito, stimolando la lotta con contatori tecnici e clinch di libri di testo. Il piano attentamente strisciato dello scozzese ha funzionato a suo vantaggio e ha ottenuto la vittoria in punti dopo cinque round difficili. 

Yokkao 48

L'azione è proseguita dopo un breve intervallo con uno Scorcher dopo l'altro. Sensazione messicana, Joshua Tuzo ha fatto una dichiarazione con il suo debutto nel Regno Unito, fermando Adam Haslan con un fegato sparato nel secondo round. Niall Brown ha assunto il numero uno del Regno Unito con un vizioso gomito contro Joe Craven, mentre Niamh Kinehan si è dimostrata di nuovo una delle migliori combattenti del Regno Unito con una vittoria dominante contro la 9 volte campione, Stephanie Page. 

Ko della notte:
Stuart Stabler vs Jonno Chipchase

Il combattente dell'agenzia di Yokkao, Stuart Stabler continua la sua campagna imbattuta contro il molto esperto Jonno Chipchase. Il giovane stabler ha messo in scena una performance ardente, scatenando ogni arma dai libri. Nonostante un taglio anticipato da un gomito, Chipchase rimase in piedi per tutto il primo round. Ci sono voluti tre knockdown nel round numero due per fermare la lotta, terminando con un ginocchio destro devastante e ben eseguito. Stabler se ne andò con un'altra vittoria, ora organizzando 10 vittorie perfette su 10 combattimenti nel suo record professionale.

Fight of the Night:
Liam Harrison vs Khyzer Hayat

Liam Harrison fa il suo ritorno sul palco di Bolton per assumere il duro Khyzer Hayat dalla Spagna. La leggenda del Regno Unito è arrivata con artiglieria pesante, cercando di finire la lotta con i suoi famigerati calci per le gambe. Hayat era alto nonostante i colpi duri, restituendo bomboniere con mani pesanti. Dopo uno stinco diviso nel secondo round, Harrison ha cambiato il suo piano di gioco per superare il suo avversario con attenti colpi e un movimento solido. Lo spagnolo ha combattuto duramente ed è andato di distanza, ma la strategia di Harrison ha funzionato per un maglietta, percorrendo una meritata vittoria con una decisione unanime. 

Yokkao 47-48 è considerato da molti uno dei nostri migliori eventi del Regno Unito fino ad oggi, con un grande mix di brutali knockout e scontri in stile élite. Il rispetto è stato mostrato da ogni combattente, indipendentemente dai risultati con apprezzamento mostrato dai fan per tutti i concorrenti. È stata una notte di grande sportività che ha veramente esemplificato lo spirito di Muay Thai.

Le foto di tutti i combattimenti delle carte principali saranno pubblicate sul nostro pagina Facebook nei prossimi giorni. Nel frattempo, dai un'occhiata ai risultati di Yokkao 47-48 di seguito:

 

** SuperShowdown presenta yokkao 48 **

Yokkao Fight Team UK vs Spagna 63,5 kg
Liam Harrison ha vinto per decisione contro Khyzer Hayat Nawaz

Inghilterra vs Francia 61 kg
Niamh Kinehan ha vinto per decisione contro Stephanie Lelo Page

Inghilterra vs Inghilterra 72,5 kg
Niall Brown ha vinto dal round 3 Ko vs Joe Craven

Inghilterra vs Messico 61 kg
Adam Haslam perso da Round-2 Ko vs Joshua Tuzo Cruz

Yokkao Agency UK vs Inghilterra 58.9kg
Stuart Stabler ha vinto dal round-2 KO vs Jonno Chipchase

Inghilterra vs Inghilterra 79kg
Daniel Bonner ha perso per decisione contro James Ogden

** SuperShowdown presenta yokkao 47 **

Scozia vs Francia 65 kg
Brian Totty ha vinto per decisione contro Noel Gomis

Inghilterra vs Inghilterra 70 kg
Josh Hill ha perso per decisione contro Jack Cooper

Inghilterra vs Inghilterra 61 kg
Myk Estlick ha vinto dal Round-2 Ko vs Simon Forrest

Inghilterra vs Inghilterra 69kg
Glyn Blackburn Lost by Round-4 Tko vs Jack Maguire

Inghilterra vs Spagna 58 kg
Anton Austin ha vinto dal Round-4 Ko vs Manuel Rubio

Prodotti Correlati