Saenchai

ID

Nome: Manachi YOKKAOSaenchaiGym

Nome reale: Jilapart Waiprorarn

Camp: Squadra di combattimento YOKKAO

Data di nascita: 20 Agosto 1996

Luogo di nascita: Buriram, Thailandia nordorientale

Altezza: 170 cm

Peso: 65 Kg

Biografia

Manachi è nato nel XX agosto 1996 come Jilapat Waiprorarn.Era originario di Buriram, nella regione nordorientale dell'Isaan della Thailandia, una regione nota per produrre molti dei migliori combattenti Muay Thai.Ha combattuto per la prima volta all'età di 8 dove è stato premiato con 500 baht per aver vinto la battaglia.Crescendo nella povertà, il denaro relativamente grande lo ha spinto a allenarsi a tempo pieno nello sport.Si è unito alla rinomata palestra di Kiatmos9 e presto si è trovato in formazione con molti dei migliori combattenti di oggi, tra cui Singdam, Superlek e Rungnarai fino a che non è stato acquisito a 2016 da YOKKAO.Oggi, l'YOKKAO Fight Team_;i giovani e brillanti treni stellari sotto la guida vigile di  Kru Petchdam così come i membri di YOKKAO Fight Team Singdam e leggenda vivente, Sahaienc.

Carriera di lotta

Manachi è attualmente uno dei più famosi giovani combattenti della YOKKAO Fight Team.Fino ad oggi, ha battuto circa 300 risse al suo nome e oltre 200 vince.Durante gli anni di competizione attivamente allo stadio Lumpinee, è stato classificato numero 1 ad un punto.Manachi ha sicuramente tutti i requisiti per diventare uno dei più famosi pugili thailandesi del suo tempo.

Il giovane talento ha reso Bangkok la sua casa quando è stato firmato da YOKKAO in aprile 2016. Dopo il trasferimento, Manachei ha attraversato un periodo di adattamento al nuovo ambiente con risultati incoerenti.Dopo due vittorie stellari a YOKKAO 17 e YOKKAO Next Generation Khorat rispettivamente a marzo e maggio di 2016, il suo record è stato afflitto da perdite di 5.Questi includono campagne fallite per catturare il Toyota 8-man Tournament due volte, perdendo a Yodthuangton tramite decisioni in entrambe le occasioni.Questo periodo lo vide anche perdere a YOKKAO 21 al talento australiano Kurtis Staeti, a Khorat e anche allo stadio Omnoi.

Dopo una breve pausa dall'allenamento e dalla competizione, Manachi ritornò al ring con una nuova convinzione e and ò su una striscia di 8-win dal mese di luglio 2017. Ha dato il via alla serie di vittorie quando è and a to contro  ex campione del 2013 Rajadanner, Kiatpetch Suanaharneekmei all'evento YOKKAO Next Generation a Suraburi.Nonostante una dura competizione, Manachi ha superato Kiatpetch con una serie di potenti scioperi e altri due colpi in tondo 5 per riportare a casa la vittoria.

Il 20esimo agosto 2017, Manachi apparve nella promozione inaugurale All-Star Fight insieme al compagno di squadra di YOKKAO, Pakorn e Muay Thai superstar, Buakaw.Manachi ha colpito il pubblico con i suoi continui, potenti colpi che spesso lasciano i suoi avversari senza possibilità di respirare.In questa occasione, ha sconfitto il combattente iraniano Vahid Shahbazi, un veterano dell'anello, con decisione.

Un mese dopo, Manachei fece la sua seconda apparizione a Hong Kong con YOKKAO 26 l'11 settembre.Ha dato un'altra performance dominante contro il suo avversario spagnolo, Carlos Araya.Sebbene il campione europeo abbia lottato bene, Manachi si è dimostrato l'uomo migliore con una vittoria su una decisione unanime.

Poche settimane dopo Hong Kong sul trentesimo settembre, Manachi ritorna all'anello di All-Star Fight in quello che era probabilmente il più intenso combattimento della notte.La giovane stella di YOKKAO non ha lasciato tempo a sprecare e ha scatenato una guerra all'avversario Laotiano, Noukhith Latsaphao fin dall'inizio e domina i primi due round.Appena un minuto al terzo, Manachi ha finito il gioco con una tempesta di gomiti di destra che ha lasciato Noukhith inciampare sul pavimento, terminando la lotta con gli scioperi KO.

Manachi ha promosso la guerra con KO-back-to-back nelle sue prossime apparizioni.Il primo a Surin alla prima co-promozione congiunta con il famoso promotore di Lumpinee, PK Saenchai nel diciassettesimo novembre, dove Manachei andò su un relitto a taglio delle gambe che terminava velocemente la lotta in tondo 3. Tornava allo stadio di Lumpinee il 23esimo dicembre vincendo nuovamente la battaglia con KO a calcio basso.Poi, nel ventesimo gennaio 2018, fece il suo debutto italiano nella serata dei Kick and Punch.Ha terminato la lotta in modo rapido tramite arresto di arbitro nel round 1 solo due:35 minuti per essere dichiarato vincitore da TKO.

Manachi più recentemente ha combattuto contro la powerhouse di welterweight Pongsari PKSaenchaiGym a Channel 7. La lotta è stata originariamente creata per il titolo Channel 7 147lbs che è stato raschiato un giorno prima della battaglia.Nonostante abbia tolto la cintura pregiata dalla partita, Manachi è rimasto senza esitazione e motivato.Ha sfidato il campione di Lumpine, Pongsiri a portare a casa la vittoria con decisione dopo cinque round di azione esplosiva.

A seguito della vittoria di alto profilo a Channel 7, Manachi ha una serie di incontri entusiasmanti pianificati nell'anno a venire, tra cui apparizioni in Gran Bretagna e Italia.


Sei interessato a tenere un seminario con Manachi o a invitarlo a combattere nel tuo show?

CONTATTO USA