Vai al contenuto
Europe

Europe

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Mickael Piscitello

Biografia

Surasak Pakkhothakang è nato il 16 dicembre 1984 nelle zone rurali della Thailandia. Kem Sitsongpeenong è cresciuto a Maha Sarakham, nella parte meridionale della pianura di Korat, nota per le sue risaie. Per molto tempo la regione è stata classificata come una delle città più povere di Isua, la regione nord-orientale della Thailandia.
Kem ha iniziato ad allenarsi da giovane, come è tipico dei giovani maschi della regione, e ha combattuto il suo primo combattimento all'età di 13 anni nel 1997. Ha combattuto circa dieci volte nella sua città natale prima di partire per Bangkok all'età di 14 anni. combattendo fuori dalla palestra Sor Ploenchit Muay Thai dove avrebbe vinto la cintura di campione della Thailandia a 122 libbre e la cintura dello stadio Rajadamern a 130 libbre nel 2007.

Carriera di combattimento

Nel 2008 Kem sarebbe stato acquistato dalla palestra Fairtex, famosa a livello internazionale, e sarebbe rimasto lì per due anni fino a quando non si sarebbe trasferito a Sitsongpeenong dove sarebbe stato allenato da Moonlit Sitphodaeng. Moonlit è un allenatore molto apprezzato che ha anche contribuito a far crescere Sittichai Sitsongpeenong e altri.

Durante le fasi iniziali della sua carriera ha combattuto regolarmente sul circuito di Bangkok Muay Thai ed era un regolare allo stadio Rajadamnern nel centro di Bangkok. Mentre era lì era attivo a Bangkok e ha combattuto più volte contro la Saenchai PK Saenchai Muay Thai Gym vincendo uno dei loro tre incontri. Saenchai è riuscito a vincere la partita di gomma per KO al quarto round.

Nel 2009 Kem ha iniziato ad apparire sulla scena internazionale e ha battuto Fabio Pinca con decisione unanime nello spettacolo La Nuit des Champions. Questo gli ha assicurato il titolo mondiale MTA Muay Thai a 69 kg. L'anno successivo, nel 2010, avrebbe affrontato il tecnico Giorgio Petrosyan in It's Showtime secondo le regole della kickboxing, ma avrebbe perso una decisione dopo tre round di azione.

L'anno successivo, nel 2011, avrebbe vinto la 21esima Isuzu Cup, un torneo molto apprezzato in Thailandia con vittorie su Nopparat Keathkhamtorn, Kongjak Sor Tuantong, Prakaisaeng Sit O e Nopparat Keatkhamtorn di nuovo nella finale allo stadio Omnoi.

È riuscito a battere nuovamente Fabio Pinca nel 2011 in un torneo Thai Fight 67kg in cui ha affrontato anche il coreano Dongsu Kim.

A partire dal 2012 Kem inizierà a combattere più regolarmente a livello internazionale. Ha affrontato il veterano del K1 Max Andy Sower in un torneo Shoot Boxing World dove ha perso una decisione a Tokyo in Giappone e ha combattuto contro Jordan Watson dell'Inghilterra per un pareggio sulla carta YOKKAO Extreme a Milano, Italia nel 2013. Ha anche ottenuto vittorie su Toby Smith e sconfisse Dylan Salvador in due diverse occasioni.

Kem ha continuato a combattere, soprattutto in Cina, per la carta Gloria degli Eroi. Recentemente ha anche aperto una palestra tutta sua sulle montagne Khao Yai, nelle zone rurali dell'Isaan. La palestra è stata aperta nell'ultima parte del 2014 nella proprietà della famiglia Kem a Khao Yai Thiang.

Kem è noto per il suo stile tecnico di combattimento con eccellente equilibrio e compostezza. 

Sei interessato a tenere un seminario con Kem Sitsongpeenong o invitarlo a combattere nel tuo show?

x