Vai al contenuto
Europe

Europe

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Regole del Muay Thai

Come tutti gli sport, le competizioni di Muay Thai sono regolate da una rigida serie di regole e regolamenti. Sono messi in atto e adottati dagli arbitri e dall'arbitro per garantire la sicurezza dei combattenti e l'equità della competizione senza alcun pregiudizio. La boxe occidentale tradizionale ha avuto una grande influenza nello sviluppo della Muay Thai come sport da un'antica arte marziale all'inizio del XX secolo. Le regole di questo sport si sono poi evolute nel corso degli anni fino a diventare quelle che sono oggi.

L'elenco dettagliato di regole e regolamenti copre diversi aspetti che di solito vengono ignorati dal pubblico e dai fan più occasionali, sopraffatti dall'eccitazione dei combattimenti. Queste regole vitali possono variare leggermente a seconda del luogo o dell'organizzatore, ma sono abbastanza distintive da rendere la Muay Thai separata dalla kickboxing americana, olandese o giapponese. La Muay Thai si differenzia dagli altri sport da combattimento per l'uso di gomiti, ginocchia, calci spinti (teep) e clinch.

Per una migliore comprensione dello sport e per migliorarne l'apprezzamento, ecco alcune delle regole più importanti nelle competizioni di Muay Thai:

Limite di età

Muay Thai Rules Kids

L'età minima per qualificarsi per gli incontri professionistici in Thailandia è 15 anni. Tuttavia, ciò non impedisce ai combattenti di allenarsi in età molto più giovane e di competere in combattimenti amatoriali. All'età di 15 anni, quando i combattenti entrano negli stadi più importanti per il loro primo debutto professionale, in genere hanno accumulato molti combattimenti ed esperienza.

L'anello

Muay Thai Rules Ring

I combattimenti si svolgono sempre su un anello quadrato che misura tra 4,9 x 4,9 metri (16 piedi) e 7,3 x 7,3 metri (24 piedi). L'anello è costruito tenendo conto della sicurezza con le corde, i 4 montanti angolari e il pavimento ricoperto con materiale imbottito/ammortizzante adeguato.

Guanti da pugile e bende

Muay Thai Rules Gloves

Le taglie dei guanti sono prescritte in base alle divisioni di peso. I combattenti di peso compreso tra 100 e 126 libbre (da mini peso mosca a peso piuma) utilizzeranno guanti da 6 once; i combattenti di peso superiore a 126 libbre fino a 147 libbre (da super piuma a welter) utilizzeranno guanti da 8 once; mentre i combattenti di peso superiore a 147 libbre (super welter e superiori) devono usare guanti da 10 once. I guanti da gara vengono sempre forniti dagli organizzatori.

Muay Thai Rules Hand Wraps

Bende morbide vengono utilizzate per avvolgere le mani per protezione e supporto per il polso. Allo stesso modo, le bende vengono fornite dagli organizzatori dello spettacolo e poi fissate con nastro adesivo in gesso o colla di gomma, senza enfasi sull'aumento dello spessore sulle nocche. Dopo il confezionamento, le bende vengono ispezionate dai funzionari per garantire che le regole siano rispettate.

Divisioni di peso

Come la boxe tradizionale, i pugili tailandesi combattono nelle divisioni di peso appropriate. In Tailandia, il peso medio per i maschi è compreso tra 122 e 147 libbre, quindi queste sono le divisioni più competitive della Muay Thai. Le operazioni di peso hanno luogo un giorno prima del combattimento per garantire che i combattenti raggiungano il peso corretto per il quale stanno gareggiando. Ridurre il peso è una pratica comune negli sport da combattimento in cui il combattente si sottopone a misure, a volte drastiche, per perdere peso nel corso della competizione. settimana precedente la pesatura per raggiungere il peso richiesto. Questo di solito viene eseguito correndo per lunghe distanze in tuta da ginnastica. Poiché il processo può influenzare le prestazioni di un combattente durante la competizione, viene effettuato un monitoraggio regolare del peso in modo che il combattente rimanga vicino alla divisione di peso in cui gareggia.

Durata della lotta

Negli stadi di Muay Thai più importanti a livello internazionale, Lumpinee e Rajadamnern, i combattimenti sono sanzionati per 5 round di 3 minuti ciascuno, con una pausa di 2 minuti tra un round e l'altro. Questo può differire nei combattimenti amatoriali o in altre promozioni di combattimento con variazioni come round di 2 minuti, combattimenti di 3 round e tempo di riposo di 1 minuto tra i round.

Abbigliamento da pugile

Muay Thai Rules Shorts

Scarpe e magliette sono vietate ai concorrenti di sesso maschile e sul ring sono indossati solo pantaloncini da Muay Thai. I pantaloncini sono colorati a seconda dell'angolo a cui appartiene il combattente, che solitamente è rosso o blu. Il rosa o il marrone sono variazioni accettabili così come le diverse tonalità dei 2 colori. La maggior parte dei pugili tailandesi indossano anche i bracciali sacri conosciuti come Prajead. Le protezioni per la caviglia sono comunemente indossate ma non sono obbligatorie.

Falli

Alcune tecniche e comportamenti possono comportare penalità come ammonizione, perdita di punti e persino squalifica. Non sono ammessi colpi di testa, morsi e colpi negli occhi, così come uno dei falli più comunemente visti, che consiste nel colpire i genitali dell'avversario. Anche comportamenti irrispettosi come sputare o imprecare saranno puniti. Sebbene i takedown siano consentiti e diano buoni risultati, le tecniche di judo e wrestling sono vietate. Certamente non il lancio degli avversari fuori dal ring o la rottura della schiena vista nel wrestling.

Il Sistema di Punteggio

Muay Thai Rules

Potrebbe essere più emozionante che un combattimento finisca per KO, ma nella maggior parte dei casi ciò non accade. La maggior parte dei combattimenti professionali sono molto ben assortiti e il vincitore viene spesso deciso dai giudici in base ai punti. Il sistema di punteggio è il punto in cui confonde molte persone. Per un pubblico inesperto, i risultati potrebbero apparire distorti quando perde il combattente più aggressivo. Tuttavia, l'aggressore non può necessariamente ottenere più punti se i suoi colpi non infliggono danni apparenti.

Le tecniche legali nella Muay Thai includono pugni, gomitate, ginocchiate, calci, spazzate e proiezioni. I colpi possono essere effettuati su qualsiasi parte del corpo tranne l'inguine. Ma c'è molto di più nel segnare un punteggio oltre al semplice conteggio del numero di volte in cui un attacco entra in contatto con l'avversario.

Innanzitutto, al vincitore di ogni round vengono assegnati 10 punti mentre il suo avversario ottiene 9, 8 o 7 punti a seconda dei risultati del round. Ad esempio, il vincitore assoluto di un round otterrà 10 punti mentre il perdente riceverà 9 punti ma se quest'ultimo fosse contato una volta, otterrà invece 8 punti. In un round alla pari, entrambi i pugili ottengono 10 punti ciascuno. Un combattente che è dominante in tutti e 5 i round può ottenere un massimo di 50 punti.

Il vincitore di ogni round viene determinato in base a diversi fattori. Il pugile che infligge più danni al suo avversario con colpi netti segna più punti e vince il round. Un tiro che mostra mancanza di potenza (l'avversario non mostra alcuna reazione al colpo) o difeso non verrà segnato. Questo è il modo in cui un combattente più esperto e tecnico può vincere anche se può apparire meno aggressivo nel combattimento: sferrando colpi potenti e puliti che colpiscono il suo avversario in modo più debole. Nella maggior parte dei casi, il pugile che sferra attacchi più potenti abbinati ad un'esecuzione efficace delle tecniche di difesa e contrattacco della Muay Thai riceverà un punteggio più alto.

L'arbitro ha il potere di interrompere l'incontro in caso di squalifica, knock-out, knock-out tecnico o se un combattente surclassa visibilmente il suo avversario. In questi casi, il vincitore viene determinato prima della fine dei 5 round.

Combattimenti femminili

Muay Thai Rules Women

I combattimenti femminili differiscono poco dalle loro controparti maschili. La più ovvia sarebbe la necessità di un top, solitamente un reggiseno sportivo o una maglietta senza maniche. Anche le donne con i capelli lunghi dovranno legare i capelli. La durata dei combattimenti varia a seconda delle promozioni, ma molti combattimenti femminili hanno lo stesso ritmo dei combattimenti maschili.

Guardare i combattimenti di Muay Thai

Conoscere queste regole aiuterà lo spettatore ad apprezzare meglio la bellezza di questo sport. I combattenti professionisti di Muay Thai dedicano tutta la loro vita a perfezionare il loro gioco e in questo sport c'è molto di più di una semplice rissa tra 2 persone. È un gioco di strategia, potere, resistenza e cuore. È davvero un'arte in sé e guardare un combattimento "dal vivo" è l'esperienza più adrenalinica da non perdere.

x