Sittichai sitsongpeenong.

Biografia

Nato Anulak Jansuk a Buriam, la regione nord-orientale della Thailandia anche chiamata Isaan, Sittichai Sitsongpeenong ha iniziato a combattere all'età di 11 anni. Sittichai abbandonò la scuola, come molti combattenti Muay Thai, per perseguire una carriera come pugile professionista. Aveva completato il nono grado all'uscita. Da allora perseguita un grado accademico con lezioni di fine settimana regolari per ottenere un grado di equivalenza delle scuole superiori. I suoi genitori al tempo lavorato come piccoli lavoratori e come agricoltori, tipiche occupazioni nella regione Isaan.

Combattere la carriera

Nel 2009 all'età di 17 anni, Sittichai si è trasferito a Sitsongpeenong dopo essere stato esplorato da un agente di promozione di petchyindee. Alla firma con Sitsongpeenong sarebbe un forte spinta per la sua carriera e ha iniziato a combattere a livello internazionale. Il suo primo boout a livello internazionale era in un torneo di 4 uomini per il Nuit des Titans Promozione a 63,5 kg nel 2010. Ha migliorinato il famoso combattente francese Fabio Pinca con decisione e trasferita per ottenere una vittoria di punti su Anuwat Kaewsamrit per vincere il torneo. L'anno seguente lo ha visto tornare in Francia dove ha vinto contro Damien Alamos per punti sull'evento La Nuit des Champions di Maselle.

La mossa a Sitsongpeenong vedrebbe anche un aggiustamento nello stile di combattimento di Sittichai. In Thailandia Boxer si concede spesso l'un l'altro quando si ha un punto chiaro vantaggio dell'altro. A livello internazionale, tuttavia, le concessioni non sono fatte e i combattenti sono incoraggiati a combattere fino alla fine del Bout. Questa transizione era difficile per il Sittichai. Il suo manager è citato come dicendo: "La sua mentalità prima era che quando faceva ferire qualcuno e il combattimento è stato vinto, li avrebbe lasciati solo da soli e indietro." Da allora ha aumentato il suo tasso di lavoro e l'aggressività lo rendono un pugile molto più versatile.

Sittichai ha combattuto a Yokkao 6 a Pattaya contro il wanchalerm uddonmuang segnando una vittoria per punti.

La gestione di Sitsongpeenong continuerebbe a prendere Sittichai International e nel 2013 Sittichai ha assunto Enriko Gogokhia sulla Gloria 7 Undercard a Milano, in Italia. La lotta si concluderà in una decisione contestata. Ha continuato a combattere sotto le regole di Muay Thai per diversi attacchi che lo vedeva faccia a faccia in Giordania Watson su Max Muay Thai a Zheng Cina nel 2013 ed è stato in grado di garantire il titolo del campionato Welterweight Stadium Lumpinee AT147 libbre contro Maruay Sitjaepond nel 2014.

Entro il 2015 Sittichai inizierebbe a concentrarsi esclusivamente sui periodi di kickboxing. Il suo debutto a Kickboxing Promotion Glory lo ha visto vincere il torneo di concorrenza leggero a 70 kg a Glory 22. È stato in grado di sconfiggere David Kiria nel secondo turno via Tko e ha vinto una vittoria di punti su Josh Jauncy nelle finali.

La vittoria al torneo lo ha visto perdere una decisione controversa contro Robin van Roosmalen a Glory 25 più avanti nell'anno. Tuttavia, ha gareggiato e vinto di nuovo nel torneo di concorrenza leggero di gloria all'inizio del 2016. Questo secondo fissaggio del torneo vincono lo ha visto ricordi Roosmalen a metà del 2016. È stato in grado di ottenere una decisione divisa conquistata su Roosmalen a Glory 31. Sittichai ha difeso il suo Titolo contro Dylan Salvador con un quarto round ko.


Sei interessato a ospitare un seminario con Sittichai o invitandolo a combattere sul tuo spettacolo?

CONTATTACI