Stefan Korodi: questa lotta finirà in un primo KO

Yokkao 41 - 42 andrà a Dublino, in Irlanda, il 27 luglio per una carta impilata di Muay Thai Action. Il doppio evento sarà intitolato dall'incontro del Diamond WBC tra Singdam e Craig Coakley. Un altro matchup molto atteso è lo scontro di 63,5 kg tra Spencer e Stefan Korodi.

Combattendo dalla Dublino Combat Academy e ora allenamenti dalla palestra di PK Saenchai a Bangkok, Korodi è un combattente da tenere d'occhio. Il combattente irlandese ha vinto tutti i suoi ultimi 4 combattimenti in Thailandia per knockout. Ci aspettiamo una lotta esplosiva tra Korodi e Spencer il 27 luglio.

Parliamo con Stefan prima della sua prossima lotta su Yokkao 41:

Yokkao (Y): Ciao Stefan, puoi presentarti?

Stefan (S): Ciao, il mio vero nome è Istvan Korodi. Ho raccolto "Stefan" perché quando mi sono trasferito in Irlanda, nessuno è stato in grado di pronunciare il mio nome. Ho 25 anni con 14 combattimenti professionisti: 13 vittorie, 1 perdita e 5 KO. Quest'anno mi sono trasferito in Thailandia e sto vivendo la vita dei combattenti. Sto mettendo opportunità per me stesso e le cose funzionano anche meglio di quanto ho sognato.

Y: Quando hai iniziato ad allenare Muay Thai? Perché o come sei entrato nello sport?

S: Mi sono trasferito in Irlanda dalla Romania cinque anni e mezzo fa. Ora la maggior parte delle persone che conosco in Irlanda mi chiamerebbero irlandese ed è per questo che sto combattendo per l'Irlanda. Ho iniziato Muay Thai qualche settimana dopo il suo arrivo in Irlanda. Ho sempre amato combattere. Sono sempre stato nei guai dall'inizio della scuola di gioco fino al giorno in cui mi sono trasferito in Irlanda a causa dei combattimenti.

Quando avevo circa 13 anni, ho visto un film intitolato â € œNon Bak: Muay Thai Warrior "e quella era la prima volta che ho sentito parlare di tailandese. I combattimenti coreografati nel film, ho pensato che fosse il modo in cui combatti nel vero Muay Thai. Non sono mai andato in palestra in Romania ma il film mi è rimasto in testa. Dopo essermi trasferito in Irlanda, ho sentito che avevo bisogno di fare qualcosa. Ho sempre amato combattere, quindi mi sono unito, allenandomi 3 volte a settimana per il primo mese, poi ho iniziato ad andare ogni giorno e dopo, due volte al giorno. Da allora, sono con le stesse persone, Collie (promotore dell'Irlanda di Yokkao) e Craig (Coakley).

Y: Puoi condividere con noi il tuo primo combattimento?

S: Il mio primo combattimento in assoluto, ho pensato di essere il migliore ed è abbastanza per entrare e lanciare pugni e calci. Ero circa 3 mesi di allenamento e pensavo di essere una superstar o qualcosa del genere. Avevo anche una scommessa con mia mamma che se perdo, non combatterò o non mi alleno di nuovo perché allora non le piaceva affatto. " 

Sono andato sul ring e dopo il primo round ero così stanco che non potevo tenere le mani alzate. Per 3 round, stavo camminando in avanti come un toro, ma il mio avversario mi ha appena separato. Non ero affatto ferito ma so di aver perso. Questa è stata la peggior sensazione che abbia mai provato. Stavo pensando dopo il combattimento che a causa della scommessa con mia mamma, che era la fine della mia carriera di combattimento. " 

La mattina dopo, quando ho parlato con lei, ha pianto e mi ha detto che voleva che continuassi a combattere. Poi ho iniziato a piangere e ho detto: "Lo farò correttamente" ed eccomi qui.

Y: Come descriveresti il ​​tuo stile di combattimento?

S: Prima ero molto aggressivo e andavo sempre avanti. Sono molto più abile ora e più a tutto tondo. Combattendo sul piede posteriore, andando avanti, basta stare in un posto e lasciare che l'altro ragazzo si muova e si aggrappa che mi piace davvero. Quindi posso dire che posso combattere in qualsiasi modo ovunque. Ma il mio preferito è ancora in futuro, solo che lo faccio molto più intelligente.

Y: Cosa ne pensi del tuo avversario, Spencer?

S: Non l'ho mai incontrato prima, ma mi guarda che dà rispetto a tutti i quali per me è molto importante e dice molto sul personaggio di una persona. Quindi direi che è una grande possibilità che dopo il combattimento, entrambi facciamo un nuovo amico.â 

Y: Ultimamente hai avuto un certo numero di vittorie KO per Spencer. Come pensi che finirà questa lotta?

S: Non sto cercando Ko ma quando è lì un colpo, non mi trattengo. I miei ultimi 4 combattimenti sono stati tutti finiti con Ko e tutti i miei avversari sono andati a dormire. Penso che questa lotta finirà in un primo KO o in una fermata in ritardo. Lo scopriremo il 27.

Y: Quali pensi siano le tue possibilità di vincere la lotta?

S: Penso di avere più possibilità di vincere questa lotta rispetto a Spencer. Ha combattuto per lo più ragazzi più piccoli, essendo il ragazzo più alto più grande nella lotta. Non è difficile apparire forte contro qualcuno più piccolo e persino fermarli con colpi per il corpo. Certo, non ottieni così tanti arresti del corpo se non hai il potere o le abilità per questo, quindi ce l'ha sicuramente. Ma non ha mai combattuto nessuno come me che può fare dei colpi tutto il giorno e continuare ad andare avanti come un carro armato. Il 90% delle volte, ho combattuto ragazzi più grandi e sono abbastanza sicuro che alcuni di loro stessero colpendo più duramente di Spencer. Non sarebbe in grado di farmi del male.

Y: Come sta arrivando il tuo allenamento per il combattimento in arrivo? Come ti sei preparato per questa lotta?

S: Non mi alleno mai per una lotta o un avversario specifico. Mi alleno sempre da solo per migliorare e cerco sempre di praticare nuove cose in nuovi modi di combattere. Questo è il modo in cui ci siamo allenati fin dall'inizio e funziona davvero bene. Quando combattiamo, combattiamo il modo in cui vogliamo, non il modo in cui gli avversari vogliono. Questo è più o meno il motivo per cui sono pronto per tutto e posso adattarsi a eventuali cambiamenti nella lotta.

Y: Come ti senti a combattere per un evento Yokkao?

S: Non ho mai combattuto su Yokkao prima, quindi non so davvero come si sentirà. Ma Yokkao è sicuramente il più accattivante e non vedo l'ora di entrare nell'anello Yokkao.

Y: Qualcosa che vuoi dire ai tuoi fan in Irlanda?

S: Voglio solo ringraziare tutti per il loro supporto, significa davvero molto. Tutti coloro che hanno ottenuto il loro biglietto, allaccia la cintura di sicurezza perché sarà una notte di fuochi d'artificio e non lo capirai da nessun'altra parte. Per coloro che non hanno ancora ottenuto i biglietti, sbrigati perché non vuoi perderti di sicuro!

I biglietti limitati per Yokkao 41-42 sono ancora disponibili su: www.yokkao.com/events/yokkao-41-42-dublin.

Visualizza questo post su Instagram

Si allenano come bestie

Prodotti Correlati